Grazie IvanArt per LapianTiamo

 

IMG-20160317-WA0015

Tempo fa chiedevamo una vignetta ad IvanArt (conosciuto da tantissimi lettori di Dolcevita e non solo) e volevamo che il tema si concentrasse sulla speranza che in tanti ripongono nel raggiungere la Cannabis sottolineando però due tra i più importanti aspetti che ruotano intorno a questa pianta: la terapia e il denaro.

Negli ultimi periodi infatti stiamo assistendo ad un incremento senza sosta di richieste da parte dei malati che cercano disperatamente la strada per arrivare ad un miglioramento della propria qualità di vita attraverso terapie con cannabinoidi e allo stesso tempo sono nate e continuano a nascere aziende all’estero ma anche in Italia che propongono prodotti legalmente acquistabili, in diverse forme anche se non prescrivibili dai medici, alimentando però circuiti che restano incontrollati sotto l’aspetto clinico vero e proprio del paziente interessato, senza contare poi i costi assurdi che ormai hanno raggiunto ovunque tutti i prodotti contenenti la parola “cannabis”.

Tra olandesi e ditte importatrici italiane (autorizzate) che moltiplicano i prezzi, farmacie e medici disinformati, spacciatori e mercato nero, politici e politicanti, pazienti e semplici cittadini…c’è chi non vede l’ora…e c’è chi ci vede solo l’oro.

Grazie ancora a IvanArt per averci dedicato questa splendida vignetta!

Associazione LapianTiamo

Cannabis Oil, work in progress – DolceVita n°51

immagine per articolo

 

Il 6 giugno del 2013 piantavamo alcuni semi di canapa davanti a Montecitorio durante una disobbedienza civile. Trascorsi alcuni mesi le piante sono cresciute sul terrazzo della nostra presidente ad honorem Rita Bernardini e il 29 gennaio scorso il raccolto è stato donato a LapianTiamo come segno di vicinanza ai tanti malati che ogni giorno chiedono di accedere alle terapie con farmaci cannabinoidi senza riuscirci. Il CSC ha proseguito consegnando la stessa canapa medicinale ad alcuni pazienti Leggi tutto “Cannabis Oil, work in progress — DolceVita n°51”